Larisa15 Golden Zipper Decor Mocassino Scarpette Ballerine Piatte Mauvechantel

B072HXML8R
Larisa15 Golden Zipper Decor Mocassino Scarpette Ballerine Piatte Mauve_chantel
  • scarpe
  • materiale: tutta suola sintetica e artificiale
  • montaggio: fedele alle dimensioni
  • <i>features: a round toe, a decorative golden zipper/chain extended at side.</i> <b>caratteristiche: una punta rotonda, una cerniera dorata decorativa / catena estesa sul lato.</b> <i>finished with a rubber sole (*style tan suede is synthetic sole) for extra comfort.</i> <b>rifinito con una suola in gomma (* stile suede marrone chiaro è suola sintetica) per il massimo comfort.</b> <i>easy slip-on style.</i> <b>facile slip-on style.</b>
Larisa15 Golden Zipper Decor Mocassino Scarpette Ballerine Piatte Mauve_chantel Larisa15 Golden Zipper Decor Mocassino Scarpette Ballerine Piatte Mauve_chantel Larisa15 Golden Zipper Decor Mocassino Scarpette Ballerine Piatte Mauve_chantel

La domanda di partecipazione da parte dei giovani interessati deve essere indirizzata a Parco Nord Milano - via Clerici 150 - 20099 Sesto San Giovanni  [email protected]  e pervenire allo stesso entro e non oltre le ore 14.00 del 30 giugno 2016.

Le domande possono essere presentate esclusivamente secondo le seguenti modalità: 
1) con Posta Elettronica Certificata (PEC) - art. 16-bis, comma 5 della legge 28 gennaio 2009, n. 2 - avendo cura di allegare tutta la documentazione richiesta in formato pdf; 
2) a mezzo “raccomandata A/R”; 
3) consegnate a mano.

È possibile presentare una sola domanda di partecipazione per un unico progetto di servizio civile nazionale.

La presentazione di più domande comporta l’esclusione dalla partecipazione a tutti i progetti inseriti nei bandi La mancata indicazione della sede per la quale si intende concorrere non è motivo di esclusione. La mancata sottoscrizione e/o la presentazione della domanda fuori termine è causa di esclusione dalla selezione, analogamente al mancato invio della fotocopia del documento di identità.

Trova qui i moduli  allegato 2  e  allegato 3  per la presentazione della domanda

La domanda, firmata dal richiedente, deve essere: 
- redatta secondo il modello riportato nell’Allegato 2 attenendosi scrupolosamente alle istruzioni riportate in calce al modello stesso e avendo cura di indicare la sede per la quale si intende concorrere; 
- accompagnata da fotocopia di valido documento di identità personale; 
- corredata dalla scheda di cui all’Allegato 3, contenente i dati relativi ai titoli.

Vedi anche il  bando nazionale  per la presentazione delle domande di ammissione ai progetti di Servizio Civile 2016.
Scarica il  Odema Scarpe Da Donna Mocassini In Pelle Originali Fatti A Mano Mocassini Aderenti Scarpe Da Passeggio Casual Nere

Scarica  l’elenco dei progetti attivi in Lombardia

Tra il 10 e il 12 luglio 2017 un iceberg di quasi 6.000 km quadrati e mille miliardi di tonnellate di peso  si è staccato  dalla piattaforma di ghiaccio Larsen C, la più grande della Penisola Antartica. Il processo è stato ampiamente ripreso dai media di tutto il mondo, e spesso interpretato come un altro dei disastrosi effetti dei cambiamenti climatici. È davvero così? Come è avvenuta la separazione del mega iceberg - ribattezzato A-68 - e che cosa dobbiamo aspettarci?

Ne abbiamo parlato con  Renato R. Colucci , climatologo e glaciologo dell'Istituto di Scienze Marine (ISMAR) del Consiglio Nazionale delle Ricerche, docente di glaciologia all'Università di Trieste.

La  Resource Based View  (RBV) è una delle prospettive più frequentemente adottate per conoscere l’azienda e gli elementi che la costituiscono. Questo approccio considera l’impresa il prodotto di risorse e competenze specifiche, i fattori che determinano l’eterogeneità delle aziende costituiscono la base per la realizzazione di un vantaggio competitivo nel mercato.

Le risorse aziendali comprendono gli asset fisici e immateriali che, a disposizione dell’organizzazione, sono trasformati in beni o servizi per mezzo delle competenze.

La tua azienda è pronta a sviluppare un vantaggio competitivo basato sulla conoscenza?

Per rendere reale, concreto e determinante il vantaggio competitivo è infatti opportuno sviluppare una completa consapevolezza dei due elementi.
È necessario comprendere quali siano le  risorse  – tangibili, intangibili e umane – a disposizione dell’azienda e, soprattutto, quali siano le  capacità  e le  conoscenze  che permettono di combinarle.

Sei certo di conoscere le competenze e il potenziale delle tue risorse?

Le soluzioni Giunti HDU


Note

Comune di Bologna, Piazza Maggiore, 6 - 40124 Bologna P.Iva 01232710374 Centralino 051 2193111
Cod. IBAN: IT 88 R 02008 02435 000020067156